Antonio e Laurina: il catastrofe shakespeariano delle Marche

Antonio e Laurina: il catastrofe shakespeariano delle Marche

Prendi un disposizione della lettere, fagli scrivere un sciagura d’amore e ti ritrovi Shakespeare perche fa soffrire Romeo e Giulietta con i palazzi cinquecenteschi di Verona e Mantova: nobili famiglie affinche si trovano alle prese unitamente antiche antagonismo, lotte di vigore e vero affezione. Una frode cosi avvincente giacche vince continuamente. Eppure nell’eventualita che la rovina dovesse riportare un controverso affetto concretamente oltre a italico, gli ingredienti sarebbero diversi. In cambio di del terrazza di Giulietta pensate verso un dirupo con modo ai boschi marchigiani, sostituite gli intrighi di famiglia unitamente l’obbligo della contrasto, vestite i protagonisti in abili umili e depurate la esaltazione d’amore con la dedizione cristiana e il senso di mancanza. Oggigiorno vi raccontiamo la vicenda di Antonio e Laurina.

La nostra scusa si sviluppa nei boschi intorno verso Torre di Palme, sulla litorale fermana, cosicche mediante le sue stradine acciottolate, le case con pietra, i balconi fioriti e la straordinario balcone perche domina il ma­re e diventato un casa incantevole in cui ritirarsi in assaporare unitamente bonaccia la piacevolezza delle Marche. Continue reading “Antonio e Laurina: il catastrofe shakespeariano delle Marche”